Conducibilità termica ed elettrica sono due proprietà fondamentali quando si parla di sviluppare tecnopolimeri destinati alla progettazione di componenti tradizionalmente realizzate con leghe metalliche.

Quando si parla di studiare la conducibilità termica dei polimeri e come questa varia in funzione dell’orientazione delle cariche, l’Analisi Light Flash (LFA) offre numerosi vantaggi, in quanto tecnica rapida e affidabile.

Nel corso di questo Webinar DOMO presenterà il suo know-how nello sviluppo di soluzioni termoconduttive altamente personalizzate a base di poliammidi e la collaborazione con NETZSCH nello studio esteso di queste formulazioni con lo strumento LFA 467 HyperFlash®.

La nuova gamma DOMAMID® Z, su base PA 6, 66 e PPS, offre un portafoglio completo di soluzioni in grado di garantire:

  • Un'adeguata resistenza chimica.
  • Bassa nebulizzazione a determinati livelli di temperatura.
  • Infiammabilità in linea con le norme FMVSS302 per il settore automobilistico.
  • Adeguate prestazioni meccaniche.
  • Possibilità di scegliere tra isolamento elettrico o conducibilità elettrica
  • Maggiore durata dei componenti.
  • Resistenza alla corrosione.

Le applicazioni target più significative per questi prodotti sono i dissipatori di calore, le illuminazioni a LED e i sistemi di gestione fluidi.

DOMAMID® Z può sostituire l'alluminio, consentendo l’alleggerimento dell’applicazione finale oltre al 30%. In particolare, nel settore automobilistico ciò si traduce in minor consumo di carburante e minori emissioni di CO2. Un ulteriore benefit dei materiali DOMAMID® Z rispetto ai metalli risiede nella capacità di attenuare le vibrazioni.