L'aumento dei prezzi sarà effettivo dal 1 maggio 2019. I contratti a formula indicizzata saranno rispettati.

Questo aumento è necessario per far fronte al costante rincaro delle materie prime e per permettere all’azienda di investire su progetti a lungo termine, continuando a contribuire alla creazione di valore aggiunto per i propri clienti.